Il fascino del genere binario #1: Personalità e attitudini

English version here. Credo che ormai si sia capito che sono un genderqueer, ovvero uno che non si ritrova nelle due tradizionali categorie del genere binario: uomo o donna. Il mio corpo è assolutamente binario, e la cosa non mi dispiace, e nella mia vita reale (ovvero al di fuori della mia identità di artista … Continue reading Il fascino del genere binario #1: Personalità e attitudini

Non-binario, trans o cis: se il genere non esistesse

Originally published on the 11.03.2017 English version here Questo post è stato ispirato da questo video, su cui sono capitato per caso. https://www.youtube.com/watch?v=3MkcEZLHlEc Visto? Bene. Non avrà molto a che fare col mio post, e non l'ho trovato particolarmente illuminante sulla materia, era per darvi qualche riferimento. Sicuramente però partirò dalla stessa domanda. Le persone … Continue reading Non-binario, trans o cis: se il genere non esistesse

L’hijab come simbolo di solidarietà?

Originally published in English here on the 28.01.2017   Dunque, questo è stato ispirato da questo video, realizzato da My Stealthy Freedom. http://www.facebook.com/StealthyFreedom/videos/1655725141108240/ Video che come potete vedere non posso postare qui perché è su Facebook. Ad ogni modo, mostra alcune donne musulmane mettere hijab fatti con la bandiera americana intorno alla testa di alcuni uomini e donne, … Continue reading L’hijab come simbolo di solidarietà?

Ci sono gli apologeti dello stupro. E poi ci sono gli odiatori del sesso.

Originally published on the 08.09.2016. Original English version here. Scritto in origine il 22.03.2016 Salve, alieni e umani. Sono stato piuttosto silente di recente, dovuto al fatto che mi sono messo davvero a scrivere il mio secondo libro (del quale sono insoddisfatto), e anche se ho annotato un paio di cose sulle quali voglio scrivere, non … Continue reading Ci sono gli apologeti dello stupro. E poi ci sono gli odiatori del sesso.

Una conversazione sul porno: BDSM e consenso

(English version here.) Probabilmente le "conversazioni" diventeranno il mio metodo di scrittura preferito per quanto rigurda opinioni e politica; non c'è modo migliore per esprimere il proprio punto di vista che dialogarne con qualcuno. Wow, molto platonico. Ok, basta giocare al filosofo. Questa conversazione è scaturita da un post pubblicato il 12.06.2016, ahimè, su una pagina … Continue reading Una conversazione sul porno: BDSM e consenso