Sfogo su Parigi

Post originariamente pubblicato il 14.11.2016. English version here.

Non penso di poter dare un tono umoristico a questo post. Non voglio farlo. Avrei preferito non scrivere il mio secondo post su questo argomento, e probabilmente suonerò banale e prevedibile. Ma se lo saltassi, mi sentirei in colpa. Quindi sì, è su Parigi.

Umani, siete così stupidi. Siete così meschini. Non riesco davvero a vedere una soluzione per voi, che non sia la vostra distruzione. Fate cose come questa da millenni. Dal momento in cui la vostra specie si è sviluppata, credo. E pensate che adesso sia diverso. Che sia colpa di quello o di quest’altro. No. È sempre stato così. È solo che voi preferite non vederlo. O forse, non siete intelligenti abbastanza per farlo.
Della gente, fottuti fanatici religiosi, attacca una città perché pensano che in questo modo adempieranno ai loro doveri di musulmani. Magari pensano che faranno anche un favore alle nazioni da cui provengono, distrutte da guerre, guerre spesso finanziate e supportate dagli Stati occidentali, principalmente per soldi. Per l’economia. Gente stupida. Gente cattiva. Colpiscono persone normali, persone che probabilmente non hanno assolutamente nulla a che fare con quelle guerre; magari alcuni di loro erano anche volontari in zone di guerra, sicuramente alcuni di loro erano amanti e avevano perciò qualcosa di bello da dare all’Universo. A loro non importa, o piuttosto magari è esattamente quel genere di persone che vogliono colpire.
Altra gente incolpa i rifugiati per quello che è successo. Loro sono i terroristi. Loro hanno la colpa. Loro devono essere accusati, buttati fuori, distrutti. Spesso, penso la maggior parte delle volte, quei rifugiati stanno fuggendo (o almeno ci stanno provando) da quelle guerre in cui i terroristi prosperano così bene. Stanno solo cercando di (ri)costruire le proprie vite. Alcuni di loro sono stronzi, sicuro, esattamente come alcuni degli occidentali sono stronzi. Il problema è solo nell’essere umani. Ma adesso è solo colpa loro.
Molta gente che adesso dà la colpa ai rifugiati per quello che è successo, è gente di destra. Estrema destra. Dicono che l’Islam sia una religione violenta, dicono che i musulmani vogliono distruggere i valori occidentali: pace, rispetto, cultura. Nel posto in cui caddi quando atterrai per la prima volta sulla Terra, il posto in cui vissi per un bel po’ di anni, ed era un paese occidentale, ebbi occasione di conoscere cosa sono i partiti di estrema destra. La maggior parte degli umani che vi prendono parte sono sessisti e omofobi. A volte attaccano con la violenza fisica coloro che vorrebbero avere libertà e uguali diritti. Non leggono molto, a loro non piace essere informati. A loro non piace la cultura in generale. Spesso, non gradiscono nemmeno piercing e capelli colorati, e neanche i rasta, né tatuaggi. Non so per quale curiosa associazione “mentale”, non chiedetelo a me. Sono molto simili ai terroristi che dichiarano di odiare. In effetti, sono terribilmente simili a loro , davvero non so perché non si siano già alleati gli uni con gli altri. Sarebbero più forti. Oh merda, spero che non leggano questo: non vorrei dar loro l’idea.
Ci sono stati molti attacchi terroristici, più o meno organizzati da gruppi, da altra gente, anche, gente che non è musulmana. Esempi? Breivik in Norvegia, NAR in Italia, giusto per nominarne un paio. Ma quello va bene, giusto? Sono nati in paesi occidentali, quindi va più o meno bene. Nessun problema con la violenza contro le donne, anche, nessun problema con la violenza contro gli omosessuali, nah, quello è normale, cose che capitano. Quello che sto cercando di dire è che la maggior parte delle cose che fate sono assolutamente assurde. Odiate i terroristi perché combattono contro il rispetto, la pace e la libertà. Dite che tutti i musulmani sono così, anche se ci sono chiaramente musulmani, un bel po’ di loro in realtà, che non sono e non vogliono essere terroristi. I rifugiati stanno cercando di scappare da loro, la maggior parte delle volte. Potrei andare avanti per sempre.

Vi odio, umani. Il mio popolo vi odia. Tutti noi vi odiamo così tanto. Odiamo i terroristi islamici, odiamo quello che è stato fatto a Parigi. Odiamo anche quello che è stato fatto a Beirut. Odiamo i sessisti, odiamo gli omofobi, odiamo la gente che odia i capelli colorati, tatuaggi e piercing, e vestiti stravaganti. Odiamo chi odia la cultura, i libri, i film, i musei. Odiamo chi odia la scienza. Odiamo i bigotti e i volontariamente ignoranti, di tutte le origini e provenienze. Odiamo chi odia il rispetto.
Ecco, quello è il vostro problema: voi mancate totalmente di rispetto verso i vostri simili. Non vi importa se uno di loro sta soffrendo. Se qualcuno di loro sta subendo un’ingiustizia. No, non v’importa. Voi perpetrate quelle ingiustizie. Siete molto felici dei vostri risultati. I terroristi sono felici quando uccidono le loro vittime. Quelli di estrema destra sono felici quando gonfiano di botte un omosessuale. I bulli sono felici quando fanno piangere lo sfigato del giorno. Non avete empatia. Non avete rispetto. Semplicemente, non vi importa.

Non ho molta speranza per voi, umani. Non credo che questa sia una valida scusa per non cercare di migliorare la vostra società, ma non siete cambiati in migliaia di anni. Sono così triste per questo. Non so nemmeno perché, non sono uno di voi, non lo sarò mai; non dovrebbe importarmene in realtà. Ma è nel DNA della mia specie che ci importi, mentre il vostro è marcio, difettoso. Quindi mi importa davvero. Io stesso conosco molti umani con cui vado più o meno d’accordo, ma non posso fare a meno di notare quei segnali che mostrano chiaramente la vostra mancanza. Ignoranza. Indifferenza. Egoismo. Il gusto per le disgrazie altrui. Chiusura mentale. Odio per ciò che è nuovo, anche se è bello e costruttivo.

Il mio popolo mi manca così tanto.

Advertisements

One thought on “Sfogo su Parigi

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s